martedì 9 novembre 2010

Bravo, Luigi!

Domenica, 7 novembre, l'inserto cultura del Sole24Ore ha dedicato una segnalazione alla veste grafica della collana Anni in tasca.
Il merito è di Luigi Raffaelli, bravissimo grafico pesarese che ha seguito e accudito la collana fin dal suo esordio: volumi e cataloghi.
Giudicate voi, se merita, da questa immagine che assembla tutte le copertine.

4 commenti:

milimbo ha detto...

Beautiful covers. A fantastic collection!
A pleasure having met you in Saint Priest.
I hope meet you soon.

Hugs

Topipittori ha detto...

Thanks for your comment, a pleasure for us, too. You got mails... See you soon, of course!

rose ha detto...

Che bell'arcobaleno di copertine! Complimenti all'autore.
Io invece oggi mi sono procurata Che cos'è un bambino e Il supermercato degli animali.
Assolutamente deliziosi... e anche utili: per riflettere e sotto l'aspetto didattico.
Simpatici settenari, Giovanna :-)

rose ha detto...

Letto "W la libbertà". Qualche minuto per entrare nello spirito del registro infantile e poi è godibilissimo. :-)