venerdì 21 ottobre 2011

Un'illustratrice mattiniera

Alicia Baladan è di nuovo al lavoro su un progetto dei Topipittori. Dopo Una storia Guaranì Piccolo grande Uruguay e Cielo Bambino tocca a La leggerezza perduta, con un bellissimo testo di Cristina Bellemo.


Questa storia ci era stata inviata, come accade spesso, per posta elettronica, con un breve messaggio di accompagnamento. Ci è talmente piaciuta che abbiamo immediatamente contattato l’autrice per comunicarle il nostro interesse alla pubblicazione. Fin dalla prima lettura, ci è stato chiaro che sarebbe stata una storia adatta ad Alicia. Gliel’abbiamo proposta e, infatti, lei ha accettato con entusiasmo di illustrarla.


È passata l’estate e ieri mattina, poco dopo le otto, davanti a una napoletana calda e fumante, ci ha mostrato i suoi primi appunti grafici. Ci fa piacere condividerli con voi, in attesa di un libro che arriverà in libreria fra un annetto.






2 commenti:

Alicia Baladan ha detto...

:-) hihi, forse pero è il caso di avvisare gli illustratori che vogliono inviarvi del material di non prendere come esempio quel mio primo storyboard, è scappato dalla carteletta!

Chiara ha detto...

Che meraviglia! è veramente affascinante potersi avvicinare al processo creativo di una meravigliosa illustratrice come Alicia Baladan!
grazie!