martedì 26 febbraio 2013

Il pigiama dei vostri sogni

Fino a oggi siete stati convinti che dormire fosse la più semplice e naturale delle attività umane?
Beh, niente di più sbagliato. Pisolare è un'arte. Un'arte da raffinati intenditori, alla quale introdurre i bambini fin dalla culla per non far perdere loro un solo minuto di gioia pisolona.

Chi lo dice? Noi, naturalmente, forti della nostra autorità di Topi.

Per facilitare al nostro pubblico di piccoli e grandi lettori il severo apprendimento di questa ardua e sofisticatissima disciplina - l'arte della nanna -, è con fierezza, non disgiunta da un lieve senso di sonnolenza, che vi annunciamo l'uscita de Il grande libro dei pisolini: il vademecum in rima della nanna nelle sue mille sfumature, la bibbia del letargo, il baedeker della notte.


Una ninna nanna scritta da Giovanna Zoboli e illustrata superbamente da Simona Mulazzani, per imparare a:
sognare,
russare,
riposarsi,
rilassarsi,
pisolare,
parlare nel sonno,
addormentarsi,
farsi cullare,
andare in sonnambula.


Una irresistibile galleria di
piccoli pigroni del regno animale,
cultori di pigiami,
collezionisti di plaid,
amanti del cuscino,
devoti della ciabatta,
stilisti della pantofola,
esperti di materassi,
artisti del lenzuolo.



Un libro indispensabile per incamminarsi con fiducia nel paese dei sonni leggeri e di quelli pesanti. Ideale per dormiglioni, insonni, sognatori, esploratori del silenzio, timorosi del buio, viaggiatori delle stelle.


Questo imperdibile supporto alla felicità domestica vostra e dei vostri bambini, è stato pubblicato anche in francese da Albin Michel Jeunesse (nella bellissima traduzione di Bernard Friot), in greco da Ekdoseis Kokkino. E sarà di prossima pubblicazione in inglese per Eerdmans Books for Young Readers.


Per festeggiare insieme al nostro pubblico di appassionati lettori l'uscita de Il grande libro dei pisolini, siamo lieti di lanciare un grande concorso per costumisti della notte:

IL PIGIAMA DEI VOSTRI SOGNI
il primo gioco dei Topipittori per illustratori.


Cose che bisogna sapere sul gioco per illustratori:
1) Non si vince niente.
2) Non si cedono diritti di nessun tipo sull'immagine inviata al gioco, se non quello di pubblicazione nel blog e sulla pagina Facebook dei Topipittori. L'immagine e i relativi diritti restano di proprietà dell'autore.

Cosa dovete fare:
a) Realizzare un'illustrazione, con qualsiasi tecnica che raffiguri il pigiama che avete sempre sognato di indossare. Ricordatevi che deve essere il pigiama dei vostri sogni. E quindi potete farlo indossare a chiunque. O a nessuno. O a due o tre persone simultaneamente. 
b) Riprodurre l'illustrazione in formato jpg, facendo in modo che il file non superi i 200 kb.
c) Inviare il file all'indirizzo email pigiamitopi@gmail.com entro le ore 23.59 del 6 marzo 2013 (farà fede l'ora di ricezione indicata da gmail).
d) Aspettare pieni di speranza.

Che cosa accade dopo il 6 marzo:
i) Una giuria composta da Topi (Giovanna, Valentina, Marco e Paolo) selezionerà venti illustrazioni fra quelle pervenute. Il giudizio della giuria è insindacabile.
ii) Le illustrazioni selezionate saranno pubblicate in forma anonima nel blog dei Topipittori il giorno 13 marzo 2013 e sottoposte al giudizio dei lettori del blog, che potranno votare indicando il numero dell'immagine prescelta.
iii) I lettori del blog avranno tempo per votare fino alle ore 23.59 del 17 marzo 2013.
iii) Le tre immagini più votate saranno dichiarate vincitrici. Non vinceranno niente, ma saranno pubblicate in gran pompa, con accompagnamento di fanfare, in un post sul blog dei Topipittori il giorno 20 marzo 2013, con commosse dichiarazioni degli autori, motivazione della giuria e qualcos'altro che ci faremo venire in mente.

Diffondete e partecipate numerosi!

9 commenti:

silvia ha detto...

Grazie per questa iniziativa, ma il mio commento è per le illustrazioni di Simona, in questo libro si è assolutamente superata!!
Doverosi complimenti anche a Giovanna per l'idea! :-)

Topipittori ha detto...

Grazie, Silvia. Simona fa miracoli. Infatti è già al lavoro su un nuovo progetto. Oltre che l'idea, c'è anche un testo da leggere ;)

beatrice ha detto...

Incantevole. Lo adoro

elillisa ha detto...

Lo so che non ci crederete, ma io ve lo dico lo stesso: proprio ieri sera pensavo "siamo già vicini di nuovo alla fiera di Bologna e i Topi non mi hanno ancora pubblicato quel delizioso libro sui pisolini di cui l'anno scorso ebbi la fortuna di vedere la maquette"
E ancora, sempre tutto ieri sera, eh?!?, "che serata orribile: andiamo sul sito dei Topi a vedere cosa posso comperare per tirarmi su il morale"
E che ti trovo? Il libro dei pisolini
E che post c'è questa mattina?


Cari Topi, come soddisfate voi i bisogni di noi cittadini, non c'è nessuno...

Topipittori ha detto...

Elillisa, come sai parlare tu a un editore non c'è nessuno.
Topi for presidents? bene, ci penseremo...

Beatrice, detto da te vale come una menzione d'onore.

cristina ha detto...

che magnifica cosa, mi piace molto!!! :-)))

Gioia ha detto...

Perché non allegare al libro un piccolo cuscino prêt-à-porter con stampata sopra una di queste deliziose illustrazioni e una frase da leggere e rileggere e rileggere finchè gli occhietti si chiudono? ;-)

Astera ha detto...

Lo voglio per la mia bimba dormigliona!

donifolk ha detto...

Partecipero sicuramente