giovedì 29 maggio 2014

Aggiornamenti del decennale: cose belle e cose brutte

Il 12 maggio, sul nostro blog, per festeggiare il decennale dei Topipittori, abbiamo lanciato una votazione per stabilire qual è libro più rappresentativo del nostro catalogo, scelto fra i 10 (+ 1) da noi selezionati.
È andato tutto bene fino a quando, alcuni giorni fa, la finestra del sondaggio si è, per usare un termine tecnico, impallata. I voti sono rimasti in memoria, ma in nessun modo si possono visualizzare e recuperare, e quindi, a meno che domani, a sorpresa non si risolva tutto, non possiamo stabilire l'esito della votazione, di cui era fissato il termine il 30 maggio, domani.

Lo potete constatare anche voi: vedete che la finestra riporta solo file di zeri. Per risolvere questo disastro abbiamo scritto a blogger, messo al lavoro per giorni le persone che si occupano dei nostri media, ma nessuno per ora è riuscito a risolvere il problema. E a noi dispiace moltissimo.



Ci dispiace moltissimo, perché il sondaggio era molto partecipato, aveva oltre 900 voti.

Ci dispiace moltissimo perché ci tenevamo moltissimo a questa iniziativa: ci sarebbe piaciuto sapere per i nostri lettori quale è il libro più amato.

Ci dispiace moltissimo perché avete votato e adesso i vostri voti chissà se si riusciranno mai a recuperare.

Ci dispiace moltissimo perché la dichiarazione del vincitore sarebbe coincisa con la festa dei Topipittori, in occasione della Festa della Lettura a Casina di Raffaello, organizzata da Tribù dei Lettori, che è stata nostra partner in questa iniziativa.

Cosa dire? I libri che stavano vincendo, quasi a pari merito, con pochissime differenze fra loro, quando abbiamo visionati i risultati, l'ultima volta, erano Zoo segreto di Giovanna Zoboli e Francesca Bazzurro, Che cos'è un bambino di Beatrice Alemagna, e Favole di Esopo e Simone Rea. Proponiamo, perciò, finché non riusciamo a risolvere il problema del sondaggio (se mai si risolverà), di dichiararli i tre vincitori. Vi ringraziamo per avere partecipato. E davvero ci scusiamo, sperando di poetr contare sulla vostra comprensione e pazienza.








Nel frattempo vi ricordiamo che il Blog dei Topilettori, lanciato il 19 maggio, sempre per festeggiare il decennale, gode di ottima salute tecnologica, e quindi aspetta di essere frequentato e usato da voi, per commenti, riflessioni, proposte, consigli  e tutto quello che vi piacerà scrivere e comunicarci.

E adesso noi partiamo per Roma, per la Festa della Lettura, a Casina di Raffaello, che per chi non lo sapesse, sta a Villa Borghese, viale della Casina di Raffaello, e della quale trovate il programma integrale qui. Vi aspettiamo agli appuntamenti che riguardano i Topi e i loro autori. A domani!




Anche se già per oggi, 29 maggio vi segnaliamo a due eventi importanti, sempre a Casina di Raffaello.

Il primo è l'apertura della mostra delle tavole originali dell’illustratrice Cristina Stija Rubio, per il nostro libro Gli altri. Così Tribù dei Lettori presenta la mostra.

Quando un libro riesce è perché nasce da un buon lavoro collettivo, cioè di tanti io che poi tutti insieme fanno gli altri”. Sono queste le parole che l’editore Topipittori ha accompagnato alla pubblicazione  di uno dei suoi ultimi libri: Gli altri. Scritto da Susanna Mattiangeli,  Gli Altri è stato magistralmente illustrato con gli acquarello dell’artista venezuelana Cristina Sitja Rubio, che in occasione della Tribù dei lettori, e fino al 20 luglio, sarà possibile ammirare alla Casina di Raffaello.

Il secondo riguarda una bellissima iniziativa delle Biblioteche di Roma

Ore 17:00 • Lettura ad alta voce • Casina di Raffaello (Tepee)
Inaugurazione dell’ApeLettura. LibroMobile delle Biblioteche di Roma
A di Abecedario, B di Bestiario e I immaginario
A cura delle Biblioteche di Roma
Apelettura è il mezzo a tre ruote scelto per la Campagna promozionale del libro e della lettura delle Biblioteche di Roma. L'apelettura  percorrerà le strade della Capitale e si fermerà nei parchi e nei giardini, proponendo a un pubblico di bambini e di adulti letture ad alta voce all’aria aperta, vetrine volanti con le ultime novità editoriali e mostre lunghe un giorno su autori, illustratori e temi legati al libro per bambini. A ogni fermata autisti d’eccezione srotoleranno il magico tappeto delle storie su cui accomodarsi ed immergersi in un mondo d’emozioni, di fiabe, di racconti e di figure.
Inizia così l’avventura dell’Apelettura!

Siamo molto fieri del fatto che le immagini che decorano questo meraviglioso motocarro vengano da Alfabeto delle fiabe e sono di Antonella Abbatiello (testi di Bruno Tognolini) Non vi sembrano perfette?

Ed ecco i nostri appuntamenti:

venerdì 30 maggio
Ore 11:00 • Incontro con l’autore • Casina di Raffaello (Sala Giani)
≥ Gli Altri ≥ A cura di Susanna Mattiangeli
Un libro per imparare a scoprire quella strana, indecifrabile,
mirabolante esperienza che è l’umanità.
In collaborazione con Topipittori • Riservato alle scuole

Ore 14:00 • Laboratorio • Casinadi Raffaello (Sala Giani)
≥ Manifesto segreto ≥ A cura di Guido Scarabottolo
Vuoi raccontare una nuova scoperta? Annunciare la nascita di un
sentimento? Protestare perché hai sempre troppi compiti? Fallo
con un manifesto, per dire quello che vuoi a chi vuoi.
In collaborazione con Vànvere Edizioni • Riservato alle scuole

Ore 14:00 • Laboratorio • Casina di Raffaello (Spazio lab)
≥ Dame e cavalieri ≥ A cura di Francesca Zoboli
Armati di colla, forbici e bellissime carte decorate i bambini creeranno
i loro personaggi vestendoli con stole, mantelli e cappelli secondo il loro
estro e guardando gli abbigliamenti di altre epoche.
In collaborazione con Topipittori • Riservato alle scuole



sabato 31 maggio
Ore 12:00 • Laboratorio • Casinadi Raffaello (Sala Giani)
≥ Zoosegreto ≥ A cura di Francesca Bazzurro
Angelica è una bambina molto speciale. I suoi pensieri somigliano agli
animali delle fiabe: possono essere misteriosi, saggi, delicati, ma anche
dispettosi, selvaggi e un po’ cattivi. Un libro che insegna a muoversi con
rispetto e ironia attraverso il contraddittorio e movimentato mondo dei
sentimenti e delle passioni. In collaborazione con Topipittori • Età consigliata dai 5 anni in su
Prenotazione obbligatoria sul posto fino ad esaurimento posti.

Ore 17:00 • Incontro con la casa editrice • Casina di Raffaello (Sala Giani)
≥ 10 anni di Topipittori ≥ A cura di Topipittori
incontro con lo Staff al completo della casa editrice Topipittori.

Per info: segreteria@tribudeilettori.it; tel. 06 85305597
.

2 commenti:

Luciana ha detto...

A casa mia avrebbe vinto per unanimità "che cos'è un bambino?". Tutti che si avvicinano ai libri delle piccole, prendono prima quello, lo leggono e qualcuno ha provato pure a portarselo via! Fortunatamente le gelose proprietarie lo hanno salvato in tempo! ;))))

Jessica ha detto...

Non è male la scelta inconsapevole della tecnologia, come una vittoria parimerito di tutti :)